Spedizione gratis per ordini superiori a 79€

Amarone della Valpolicella DOCG Classico 2018 Domìni Veneti 1,5Lt

Amarone della Valpolicella DOCG Classico 2018 Domìni Veneti 1,5Lt

Prezzo di listino
$92.53
Prezzo scontato
$92.53
Prezzo di listino
$106.42
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

L’Amarone della Valpolicella Docg Classico è il prodotto più conosciuto e rappresentativo della filosofia aziendale dell'azienda Domìni Veneti, per l’equilibrio che esprime fra eleganza e struttura. Ottenuto da uve provenienti dalla Valpolicella Classica, appassite in fruttaio, si affina in legno e poi in bottiglia.
Caratteristiche: Il colore è rosso granato denso e compatto. Appaga l’olfatto, col profumo intenso fruttato. E appaga, ovviamente, il palato che ama i sapori intensi.
Abbinamenti: Si abbina tradizionalmente a selvaggina, carne alla brace, brasati e formaggi stagionati. Accompagna ottimamente la conversazione a fine pasto

PEZZATURA: Bottiglia da 1,5 Litri.

PROVENIENZA: Veneto.

VITIGNI: Corvina 60% Corvinone 15% Rondinella 15% altre uve come da disciplinare 10%.

GRADAZIONE: 15,5% vol.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: Temperatura compresa tra 12/18°C.

MODALITA' DI CONSERVAZIONE: In luogo fresco e lontano dalla luce del sole.

PRODUTTORE: Cantina Valpolicella Negrar - Negrar VR.

NOTE SPECIFICHE: Contiene solfiti.

Domìni Veneti

Domìni Veneti è l’emblema dei vini di qualità della Valpolicella Classica e del Ve­ronese. Rappresenta l’espressione più autentica di un territorio ben definito dal punto di vista geografico e storico. A partire dal 1968, è stata designata la “Valpolicella Classica del vino” come zona di produzione dei vini Valpolicella Doc, una zona territoriale che comprende i Comuni della Valpolicella Storica e Geografica. La menzione Classica distingue la zona storica dalla cosiddetta zona “allargata”, che comprende i territori a est di Verona. Un territorio molto esteso, dunque, ma anche ben individuato, che assieme alle proprietà variegate e particolari dei vitigni autoctoni (Corvina Veronese, Corvinone, Rondinella, Molinara, Dindarella, Oseleta, Rossignola, Negrara, Forselina), al profondo rispetto per la terra e alle tradizionali tecniche di produzione, determina l’assoluta originalità dei vini della Valpolicella. Questo, è il patrimonio della natura, da far fiorire con rispetto. Il nome Domìni Veneti fa riferimento ai territori appartenenti alla Serenissima Repubblica di Venezia nel ‘500, nel suo periodo di maggiore grandezza, di cui la Valpolicella era parte integrante. Lo splendore di quell’epoca viene rievocato nei valori di Domìni Veneti, la cui produzione è ricercata ed esclusiva, grazie a un sentito, appassionato e incessante progetto viticolo-enologico che ha come obiettivo la valorizzazione delle meravigliose tipicità enologiche del nostro territorio.