Spedizione gratis sopra i 79€

Orvieto Classico Superiore DOC "Il Bianco" Decugnano dei Barbi

Orvieto Classico Superiore DOC "Il Bianco" Decugnano dei Barbi

Prezzo di listino
€20,10
Prezzo scontato
€20,10
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Solo il meglio delle uve selezionate è destinato a questo vino. Le diverse varietà vengono vinificate separatamente e quindi sapientemente assemblate per esprimere al massimo la loro ricchezza e identità. Il Bianco di Decugnano è un vino di raffinata eleganza, equilibrato, minerale. Sintesi della straordinaria vocazione del terroir.

  • Caratteristiche: Il profumo è fresco, fine, floreale, con note di mela rossa, agrumi, pompelmo e scorza di pane.
  • Abbinamenti consigliati: Un vino sfaccettato, capace di dimostrarsi particolarmente versatile negli abbinamenti. Ottimo a tutto pasto, in particolare con primi piatti particolarmente ricchi, magari a base di crostacei.

PEZZATURA: Bottiglie da 0.75 L.

PROVENIENZA: Umbria.

UVA: grechetto, vermentino, procanico, chardonnay.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10°/12°C.

MODALITA' DI CONSERVAZIONE: Luogo fresco lontano dalla luce del sole.

GRADAZIONE: 13.5% vol.

NOTE SPECIFICHE: Contiene solfiti

PRODUTTORE: Tenuta Decugnano dei Barbi Società Agricola Semplice - Orvieto (TR).

Tenuta Decugnano dei Barbi

A Decugnano si produce vino dal 1212. La famiglia Barbi continua la tradizione. L’origine del nome Decugnano è oscura e si perde nei secoli, ma già nel 1212 questi terreni producevano vino per il clero di Orvieto. Erano le terre della chiesa di Santa Maria di Decugnano. Nel 1973 Claudio Barbi trovò Decugnano abbandonata e se ne innamorò subito. I primi vini uscirono nel 1978 e il successo fu immediato. Lo sapevi? Decugnano dei Barbi ha prodotto il primo metodo classico umbro (millesimo 1978) e la prima muffa nobile italiana (annata 1981). I tremendi sconvolgimenti delle ere geologiche, il tempo e la mano dell’uomo, hanno creato a Decugnano dei Barbi un terroir unico. I terreni sono fondali oceanici di epoca pliocenica. I vigneti affondano le proprie radici nella terra sabbiosa e argillosa, tra fossili di conchiglie e ostriche, donando quel carattere minerale e marino caratteristico dei nostri vini. L’altitudine di oltre 300 metri favorisce una giusta ventilazione e una escursione termica ideale per esaltare i profumi. Mentre l’ottimale esposizione dei vigneti al sole garantisce una perfetta maturazione delle uve.