BLACK FRIDAY jusqu'à 30% de réduction sur plus de 200 articles

Champagne Philipponnat 2011 "Clos des Goisses" in Cofanetto

Champagne Philipponnat 2011 "Clos des Goisses" in Cofanetto

Prix normal
€298,00
Prix réduit
€298,00
Prix normal
Épuisé
Prix unitaire
par 
Taxes incluses. Frais d'expédition calculés lors du paiement.

Il Clos des Goisses è un vigneto unico e riconoscibile tra tutti per la sua fortissima pendenza. Questo appezzamento di 5,5 ettari è il più vecchio clos (vigneto cinto da mura) della Champagne e, soprattutto, il più ripido. La sua inclinazione a 45° non smente l’origine del nome: in vecchio dialetto locale «gois» indica una collina dalla fiancata molto scoscesa. Perfettamente esposto in pieno sud, occupa il migliore coteau (collina) di Mareuil-sur Ay, con un terreno eccezionale in cui affiora il gesso. alla vista Oro giallo, spuma fine e delicata.

Al naso Un primo naso particolarmente espressivo e fruttato con note di bergamotto e cedro candito. Si apre in seguito rivelando aromi di pasticceria, una golosa crema pasticcera.

In bocca Gustoso con note di frutta matura, mango, guava e con sentori di legno punteggaito da note di vaniglia. Finale fresco e lungo con una grande concentrazione di aromi.

Abbinamenti Vino autorevole, ancora prima di essere un grande Champagne, il Clos des Goisses forma alleanze indimenticabili con piatti di grande gusto, come una gallina in salsa alle spugnole e panna.

Scheda tecnica

PEZZATURA: Bottiglia da 0,75 Litri.

PROVENIENZA: Francia

VITIGNI: 71% Pinot Noir e 29% Chardonnay.

GRADAZIONE: 13% vol.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: Temperatura compresa tra 8/10°C.

MODALITA' DI CONSERVAZIONE: In luogo fresco e lontano dalla luce del sole.

PRODUTTORE: Maison Philipponnat - Mareuil-sur-Ay (FR).

NOTE SPECIFICHE: Contiene solfiti.

Maison Philipponnat

La Storica Maison Phillipponnat, universalmente riconosciuta fra le più importanti maison di Champagne, è stata fondata nel 1522 a Mareuil-sur-Ay. Aveva il privilegio di essere fornitrice del re di Francia Luigi XIV e, nel corso dei secoli, ha saputo mantenere un ruolo di primato internazionale. Il villaggio di Mareuil, praticamente un’unica strada costellata di piccoli vignerons, si trova nel centro della Champagne, nel punto in cui si incontrano le tre grandi zone in cui la regione è suddivisa: Montagne de Reims, Vallée de la Marne e Cote des Blancs. Philipponnat possiede 20 ettari di vigne dislocate, oltre che a Mareuil, anche nei comuni di Ay, Mutigny e Avenay, tutti magnificamente esposti a Sud. L'eccellenza dei vigneti è costituita dal Clos des Goisses: 5,5 ettari di vigneto talmente vocati da rendere possibile la produzione di un millesimato anche nelle annate meno favorevoli. Il termine “goisses” è il femminile di “gois”, che significa “molto difficile da lavorare”, infatti il pendio che va dai 30° ai 45° è tale da rendere impossibile l'uso di macchine agricole, per cui tutte le lavorazioni compiute nel “clos” sono eseguite manualmente, come nei secoli passati. Da questo piccolo vigneto nasce una storica etichetta della maison divenuta molto celebre in Italia anche perché era la prediletta da Gianni Agnelli. Pierre Philipponnat acquistò questo meraviglioso vigneto nel 1935 dalla famiglia dei Visconti d’Ay e oggi è considerato un tesoro di inestimabile valore. Oggi Charles Philipponnat, erede di questa gloriosa tradizione familiare, con grande passione e competenza continua l'opera dei suoi predecessori per mantenere alto il nome ed il prestigio della maison. Lo stile unico e inimitabile della maison è il frutto di un savoir faire secolare sia in vigna che in cantina che comprende una gestione dei vigneti attenta e scrupolosa, legata ad una profonda sensibilità ambientale, e un vasto patrimonio di vini di riserva affinati in legno con metodo solera. Nascono così Champagne Philipponnat conosciuti in tutto il mondo, tra i migliori interpreti della tipologia.